martedì, gennaio 23, 2007

Il corporate social network targato IBM: Lotus Connections

Ho appena appreso dal "The New York Times" che IBM ha presentato Lotus Connections, un insieme di "social software" dedicato al mondo aziendale.
L'intento di IBM è sfruttare le caratteristiche tipiche dei social network come MySpace "to unlock the latent expertise in an organization" ossia per "sbloccare" quelle capacità latenti all'interno di un'azienda, che difficilmente oggi riescono a manifestarsi apertamente.
Gli impiegati in questo mondo ideale potranno creare degli ambienti virtuali all'interno dei quali sarà possibile scambiare idee con altri colleghi e contribuire così all'aumento della produttività.
Come è noto molte aziende hanno già manifestato interesse nei confronti dei social media, soprattutto nei confronti dei blog, e l'obiettivo di IBM è rispondere attivamente a questa tendenza in atto proponendo una suite che comprenda tutti principali strumenti di tipo "social" e non solo i blog; Lotus Connections è infatti composto da cinque componenti: attività, community, un sistema di bookmarking, gestione dei profili e blogs.
Lotus Connections dovrebbe essere stato presentato ieri a Orlando in Florida ma per ora sembra non sia uscito fuori altro.
Come al solito resteremo, beh perlomeno resterò :-) , ad aspettare gli sviluppi futuri.

AGGIORNAMENTO
Il link dell'evento all'interno del quale Lotus Connections è stato presentato: Lotusphere 2007. In alto a destra troverete il link che porta alla pagina dedicata a Lotus Connections


Technorati technorati tags: , , , ,

2 commenti:

DonnaGio ha detto...

Io l'avevo progettato nella mia tesi di laurea per una banca finanziaria...progetto che è stato preso in considerazione realmente per metà... non sanno cosa si son persi;-)

catepol ha detto...

sei stata nominata