mercoledì, dicembre 20, 2006

Ho scoperto Winky Dink: la prima televisione interattiva per bambini

Winky Dink è un cartone animato trasmesso in america negli anni 50, ed in particolare dal 1953 al 1957, e può essere considerato come il primo vero esempio di televisione interattiva per bambini... Ma come?? Oggi tutti si scervellano per capire come sfruttare le opportunità legate alla componente interattiva del digitale terrestre per arrivare ad un nuovo utilizzo del mezzo televisivo orientato all’edutainment e in America avevano la televisione interattiva già negli anni Cinquanta??
La risposta è semplicemente sì, come semplice quanto geniale, soprattutto per i tempi, è l'idea alla base del programma "Winky Dink and You" di cui il folletto Winky era ovviamente protagonista.
Vi riporto un estratto dell'articolo pubblicato su Bricoliamo:

In ogni episodio del cartone animato il piccolo Winky si mette ovviamente nei pasticci. Deve affrontare i cattivi, deve attraversare fiumi, deve lanciarsi da altissimi dirupi e correre tanti altri pericoli. Per poter superare tutte queste difficoltà Winky ha bisogno, di volta in volta, di un aiuto: una scala, un paracadute, una barca o quant'altro. Ebbene, questo aiuto gli viene fornito dai piccoli telespettatori purché i genitori gli abbiano regalato il "Winky Dink Magic Television Kit". Cioè una valigetta contenente un foglio trasparente di acetato da far aderire allo schermo della televisione, una scatola di speciali pastelli colorati e un cancellino [...]
Durante il cartone animato, quando il protagonista è in difficoltà, per esempio se deve attraversare un fiume, [...] chiede aiuto ai bambini i quali, unendo con i pastelli colorati dei puntini apparsi sullo schermo, creano con il disegno il ponte che salverà la vita all'amico Winky. I disegni che i bambini sono invitati a fare sono sempre estremamente elementari e l'ausilio dei puntini che fanno da guida per il disegno li rendono adatti anche per i più piccoli, ma i trucchi visivi che danno vita agli oggetti disegnati sono assolutamente sorprendenti e coinvolgenti per i bambini che si sentono protagonisti della costruzione della storia.

Sono andata alla ricerca di un cartone di Winky Dink e fortunatamente ne ho trovato uno su YouTube che rende bene l'idea del funzionamento del gioco. Se non avete tempo di guardarlo tutto andate direttamente al minuto 1:05 quando i protagonisti sono nel fango e toccherà ai bambini aiutarli ad uscire :-)

Sempre grazie all'articolo di Bricoliamo apprendo che nonostante il programma sia stato bloccato a causa delle proteste dei genitori che ritenevano pericolosa la vicinanza eccessiva dei bambini allo schermo, Winky Dink continua a vivere... su Amazon :-)

Technorati technorati tags: , ,

4 commenti:

Neo from gmail ha detto...

grazie mille per averci linkato bricoliamo ^^

Buon Natale

ciao
Fede

lafra ha detto...

Grazie a voi per avermi fatto scoprire Winky Dink :-D

Giuseppe T. ha detto...

Ciao Lafra,
ti auguro un felicissimo Natale.

PS: Winky Dink è un cartone animato degli anni 50?!...ti facevo più giovane ;)

lafra ha detto...

Grazie mille! Molto carina l'animazione eheheh
Tantissimi auguri anche a te :-)